Il saggio riflette sulle forme gestionali di ottimizzazione dell'apprendimento scolastico in situazioni di emarginazione sociale. Si tratta di una analisi empirica condotta nelle scuole secondarie dell'andalusia che giunge alla messa a apunto di una proposta educativa incentrata sui metodi dell'apprendimento collaborativo.

Vulnerabilità sociale e sofferenza individuale: le buone pratiche educative nella scuola.

GRAMIGNA, Anita
2012

Abstract

Il saggio riflette sulle forme gestionali di ottimizzazione dell'apprendimento scolastico in situazioni di emarginazione sociale. Si tratta di una analisi empirica condotta nelle scuole secondarie dell'andalusia che giunge alla messa a apunto di una proposta educativa incentrata sui metodi dell'apprendimento collaborativo.
9788867040223
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1729134
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact