Le riflessioni di Savater attraversano vari ambiti tematici e giungono tutte al nodo cruciale fra educazione e democrazia. Non può dirsi democratica quella società che non pone al centro delle sue preoccupazioni l'educazione. L'educazione si deve volgere a tutti a partire dai più deboli e ingenti perché ciascuno esprima al meglio le proprie potenzialità e partecipi alla costruzione della democrazia. L'educazione quindi è condizione attiva dell'essere umano, la qualità che lo definisce.

L'ineludibile intreccio fra educazione e democrazia nel pensiero di Fernando Savater.

GRAMIGNA, Anita
2010

Abstract

Le riflessioni di Savater attraversano vari ambiti tematici e giungono tutte al nodo cruciale fra educazione e democrazia. Non può dirsi democratica quella società che non pone al centro delle sue preoccupazioni l'educazione. L'educazione si deve volgere a tutti a partire dai più deboli e ingenti perché ciascuno esprima al meglio le proprie potenzialità e partecipi alla costruzione della democrazia. L'educazione quindi è condizione attiva dell'essere umano, la qualità che lo definisce.
9788840014128
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1729116
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact