Sulla sostenibilità dell'esegesi per cui sarebbe impossibile ogni forma di controllo interno sugli atti istruttori effettuati in esecuzione di una rogatoria estera.

Il controllo dell'autorità giuridiziaria italiana sugli atti istruttori effettuati in esecuzione di rogatorie internazionali: un'eterna attesa nel <>.

VALENTINI, Cristiana
1995

Abstract

Sulla sostenibilità dell'esegesi per cui sarebbe impossibile ogni forma di controllo interno sugli atti istruttori effettuati in esecuzione di una rogatoria estera.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1720318
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact