Il Centro interuniversitario di Economia Applicata alle Politiche per L’industria, lo Sviluppo locale e l’Internazionalizzazione (c.MET05) nasce nel 2005 dalla collaborazione tra il Dipartimento di Economia Istituzioni Territorio dell’Università degli studi di Ferrara, dal Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università degli studi di Firenze e dal Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell’Automazione dell’Università Politecnica delle Marche. Il Centro ha per obiettivi: i) l’attività di ricerca di economia applicata all’analisi delle industrie, dei sistemi locali e delle imprese; ii) l’attività di ricerca in materia di politiche per l’industria e lo sviluppo in un’ottica di confronto fra processi locali e internazionalizzazione; iii) la promozione di approcci applicati in materia di politiche per l’industria e lo sviluppo, attraverso studi di caso, fieldwork, laboratori permanenti, coinvolgimento di imprese e istituzioni. In questi ambiti il Centro si propone di promuovere: iv) una più ampia rete nazionale che, partendo dalle Università afferenti, coinvolga altri gruppi di ricerca; v) accordi di collaborazione con centri di ricerca internazionali; vi) il confronto dei progetti e dei risultati della ricerca fra la comunità scientifica italiana e internazionale; vii) la valorizzazione e le ricadute dei risultati delle ricerche, anche attraverso rapporti di collaborazione con soggetti pubblici e privati; viii) attività didattiche e di alta formazione anche in collaborazione con una più vasta rete nazionale e internazionale di docenti e ricercatori.

c.MET 05 - Centro Interuniversitario di Economia Applicata alle Politiche per l'Industria, lo Sviluppo Locale, l'Internazionalizzazione (Università di Ferrara, Firenze e Politecnica delle Marche)

DI TOMMASO, Marco Rodolfo
2009

Abstract

Il Centro interuniversitario di Economia Applicata alle Politiche per L’industria, lo Sviluppo locale e l’Internazionalizzazione (c.MET05) nasce nel 2005 dalla collaborazione tra il Dipartimento di Economia Istituzioni Territorio dell’Università degli studi di Ferrara, dal Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università degli studi di Firenze e dal Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell’Automazione dell’Università Politecnica delle Marche. Il Centro ha per obiettivi: i) l’attività di ricerca di economia applicata all’analisi delle industrie, dei sistemi locali e delle imprese; ii) l’attività di ricerca in materia di politiche per l’industria e lo sviluppo in un’ottica di confronto fra processi locali e internazionalizzazione; iii) la promozione di approcci applicati in materia di politiche per l’industria e lo sviluppo, attraverso studi di caso, fieldwork, laboratori permanenti, coinvolgimento di imprese e istituzioni. In questi ambiti il Centro si propone di promuovere: iv) una più ampia rete nazionale che, partendo dalle Università afferenti, coinvolga altri gruppi di ricerca; v) accordi di collaborazione con centri di ricerca internazionali; vi) il confronto dei progetti e dei risultati della ricerca fra la comunità scientifica italiana e internazionale; vii) la valorizzazione e le ricadute dei risultati delle ricerche, anche attraverso rapporti di collaborazione con soggetti pubblici e privati; viii) attività didattiche e di alta formazione anche in collaborazione con una più vasta rete nazionale e internazionale di docenti e ricercatori.
DI TOMMASO, Marco Rodolfo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1685376
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact