L’ iniziativa desidera in prima istanza verificare lo stato dell’arte nel settore della oncologia virale con specifico riferimento a virus potenzialmente oncogeni trovati associati a tumori solidi umani. In due precedenti incontri, con il congresso di Pavia “Virus e Tumori Solidi” del 20-21 Ottobre 2011, e con il meeting di Aviano (PN) del 19 Gennaio 2011 sono state poste le basi culturali per affrontare in maniera multidisciplinare un argomento di forte attualità ed impatto nel panorama sia scientifico che sanitario. Il terzo incontro che si svolge oggi a Ferrara, 23 Marzo 2012, ha come finalità un’ulteriore disamina del tema e la proposizione di specifici argomenti che potranno diventare progetti di ricerca da presentare alle Agenzie finanziatrici sia pubbliche che private. Il gruppo di ricercatori del settore sono in grado di affrontare sia gli argomenti di base, relativi ai processi biologici, che le applicazioni cliniche, tipiche delle fasi di diagnosi e cura dei tumori solidi. Inoltre, durante il meeting scientifico si metteranno a confronto diversi know-how relativi a tecnologie, metodiche e protocolli standardizzati sia per il laboratorio di ricerca che per la pratica clinica con l’intento di condividere qualità e riproducibilità dei dati.

3° Incontro scientifico Virus e Tumori Solidid. Ferrara 23 Marzo 2012.

TOGNON, Mauro;
2012

Abstract

L’ iniziativa desidera in prima istanza verificare lo stato dell’arte nel settore della oncologia virale con specifico riferimento a virus potenzialmente oncogeni trovati associati a tumori solidi umani. In due precedenti incontri, con il congresso di Pavia “Virus e Tumori Solidi” del 20-21 Ottobre 2011, e con il meeting di Aviano (PN) del 19 Gennaio 2011 sono state poste le basi culturali per affrontare in maniera multidisciplinare un argomento di forte attualità ed impatto nel panorama sia scientifico che sanitario. Il terzo incontro che si svolge oggi a Ferrara, 23 Marzo 2012, ha come finalità un’ulteriore disamina del tema e la proposizione di specifici argomenti che potranno diventare progetti di ricerca da presentare alle Agenzie finanziatrici sia pubbliche che private. Il gruppo di ricercatori del settore sono in grado di affrontare sia gli argomenti di base, relativi ai processi biologici, che le applicazioni cliniche, tipiche delle fasi di diagnosi e cura dei tumori solidi. Inoltre, durante il meeting scientifico si metteranno a confronto diversi know-how relativi a tecnologie, metodiche e protocolli standardizzati sia per il laboratorio di ricerca che per la pratica clinica con l’intento di condividere qualità e riproducibilità dei dati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1672483
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact