Il contributo affronta sulla base delle sentenze di Cassazione S.U. di "San Martino" l'impostazione meglio proponibile al magistrato civile al fine di una proposizione dei quesiti metodologicamente aderente all'obiettivo di una dimostrazione e di una configurazione del titolo al risarcimento civilistico idoneo a soddisfare la miglior personalizzazione del giudizio

Il danno non patrimoniale risarcibile: noterella su quesiti in sede di consulenza tecnica medico-legale

AVATO, Francesco Maria
2009

Abstract

Il contributo affronta sulla base delle sentenze di Cassazione S.U. di "San Martino" l'impostazione meglio proponibile al magistrato civile al fine di una proposizione dei quesiti metodologicamente aderente all'obiettivo di una dimostrazione e di una configurazione del titolo al risarcimento civilistico idoneo a soddisfare la miglior personalizzazione del giudizio
9788814149443
Danno non patrimoniale; danno "esistenziale"; danno alla vita di relazione; consulenza tecnica medico-legale; capacità produttiva; quesiti medico-legali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1628869
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact