Uno degli aspetti peculiari del mercato immobiliare riguarda il meccanismo di formazione del prezzo. Il processo di formazione del valore di mercato dei beni immobiliari è legato alle caratteristiche del bene stesso e, di conseguenza, gli immobili sono apprezzati dal mercato in base all’utilità attribuita alle caratteristiche da loro possedute. Mediante strumenti statistici, che spiegano come il prezzo dipenda da un insieme di variabili concernenti le caratteristiche degli immobili, è possibile misurare, in termini monetari, come il contributo di ciascuna caratteristica influisca sulla formazione del prezzo del bene. La rilevazione dei dati immobiliari è, comunque, alla base di ogni stima, e la raccolta sistematica di tali dati, anche storici, permette di analizzare il mercato locale relativamente gli andamenti dei cicli immobiliari che si sono succeduti negli anni. I dati più importanti del mercato immobiliare sono costituiti dai prezzi che sono desunti dai contratti di vendita o di locazione e dalle quotazioni immobiliari. Le quotazioni immobiliari sono valori compresi in un intervallo (valori minimi e massimi) o valori medi, ottenuti dopo una elaborazione statistica dei dati acquisiti da uno o più segmenti specifici di mercato. Le modalità di elaborazione non sono sempre illustrate a chi legge e analizza il dato. I dati così risultano connotati da una certa disomogeneità nei valori o, in alcuni casi, i valori sono addirittura contradditori, pur facendo riferimento allo stesso mercato e alla stessa tipologia edilizia. Lo sviluppo dell’attività di rilevazione e di raccolta ed analisi dei dati nel mercato promuove proprio la trasparenza e quindi l’efficienza del mercato stesso, garantendo ai soggetti di poter prendere la migliore decisione sul mercato, relativa sia all’acquisto, alla locazione o alla vendita del bene, o relative anche alla scelta del miglior investimento immobiliare.

Le analisi di mercato, la scheda di rilevazione e le fonti immobiliari

GABRIELLI, Laura
2011

Abstract

Uno degli aspetti peculiari del mercato immobiliare riguarda il meccanismo di formazione del prezzo. Il processo di formazione del valore di mercato dei beni immobiliari è legato alle caratteristiche del bene stesso e, di conseguenza, gli immobili sono apprezzati dal mercato in base all’utilità attribuita alle caratteristiche da loro possedute. Mediante strumenti statistici, che spiegano come il prezzo dipenda da un insieme di variabili concernenti le caratteristiche degli immobili, è possibile misurare, in termini monetari, come il contributo di ciascuna caratteristica influisca sulla formazione del prezzo del bene. La rilevazione dei dati immobiliari è, comunque, alla base di ogni stima, e la raccolta sistematica di tali dati, anche storici, permette di analizzare il mercato locale relativamente gli andamenti dei cicli immobiliari che si sono succeduti negli anni. I dati più importanti del mercato immobiliare sono costituiti dai prezzi che sono desunti dai contratti di vendita o di locazione e dalle quotazioni immobiliari. Le quotazioni immobiliari sono valori compresi in un intervallo (valori minimi e massimi) o valori medi, ottenuti dopo una elaborazione statistica dei dati acquisiti da uno o più segmenti specifici di mercato. Le modalità di elaborazione non sono sempre illustrate a chi legge e analizza il dato. I dati così risultano connotati da una certa disomogeneità nei valori o, in alcuni casi, i valori sono addirittura contradditori, pur facendo riferimento allo stesso mercato e alla stessa tipologia edilizia. Lo sviluppo dell’attività di rilevazione e di raccolta ed analisi dei dati nel mercato promuove proprio la trasparenza e quindi l’efficienza del mercato stesso, garantendo ai soggetti di poter prendere la migliore decisione sul mercato, relativa sia all’acquisto, alla locazione o alla vendita del bene, o relative anche alla scelta del miglior investimento immobiliare.
9788896097069
Mercato immobiliare; segmentazione del mercato immobiliare; raccolta ed analisi dei dati; fonti immobiliari
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1590266
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact