L'ideale della polite conversation nel Settecento inglese come mito da ridimensionare, soprattutto alla luce dei giudizi che sulla conversazione mondana esprimono i maestri del dialogo filosofico, da Lord Shaftesbury a Joseph Addison a David Hume

Dialogo filosofico e arte della conversazione. La retorica dell'empirismo

GATTI, Andrea
2012

Abstract

L'ideale della polite conversation nel Settecento inglese come mito da ridimensionare, soprattutto alla luce dei giudizi che sulla conversazione mondana esprimono i maestri del dialogo filosofico, da Lord Shaftesbury a Joseph Addison a David Hume
Gatti, Andrea
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1582666
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact