La portata e gli indotti cui la divulgazione scientifica promossa in Italia tra Ottocento e Novecento ha saputo dare luogo non solo testimoniano una crescente attenzione al mondo del bambino (ai suoi processi mentali e affettivi, ai suoi interessi, alle sue modalità relazionali, ecc.) ma, anche e soprattutto, spingono in maniera decisiva verso la scoperta e l’affermazione della categoria dell’infanzia, intesa sempre più come destinatario privilegiato dell’operatività culturale italiana.

Scientific education and the discovery of infancy in Italy between 19th and 20 th Century: some paradigmatic examples

MARESCOTTI, Elena
2010

Abstract

La portata e gli indotti cui la divulgazione scientifica promossa in Italia tra Ottocento e Novecento ha saputo dare luogo non solo testimoniano una crescente attenzione al mondo del bambino (ai suoi processi mentali e affettivi, ai suoi interessi, alle sue modalità relazionali, ecc.) ma, anche e soprattutto, spingono in maniera decisiva verso la scoperta e l’affermazione della categoria dell’infanzia, intesa sempre più come destinatario privilegiato dell’operatività culturale italiana.
education; history of education; infancy; childhood
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1496113
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact