QUALSIASI TRASFORMAZIONE CHE IL DENARO ILLECITAMENTE CONSEGUITO SUBISCA PER EFFETTO DI INVESTIMENTO DELLO STESSO DEVE ESSERE CONSIDERATA PROFITTO DEL REATO, QUANDO SIA COLLEGABILE CAUSALMENTE AL REATO STESSO ED AL PROFITTO IMMEDIATO - IL DENARO - CONSEGUITO E SIA SOGGETTIVAMENTE ATTRIBUIBILE ALL'AUTORE DEL REATO, CHE QUELLA TRASFORMAZIONE ABBIA VOLUTO.

PROFITTO DEL REATO

CASELLATO, Marco
2008

Abstract

QUALSIASI TRASFORMAZIONE CHE IL DENARO ILLECITAMENTE CONSEGUITO SUBISCA PER EFFETTO DI INVESTIMENTO DELLO STESSO DEVE ESSERE CONSIDERATA PROFITTO DEL REATO, QUANDO SIA COLLEGABILE CAUSALMENTE AL REATO STESSO ED AL PROFITTO IMMEDIATO - IL DENARO - CONSEGUITO E SIA SOGGETTIVAMENTE ATTRIBUIBILE ALL'AUTORE DEL REATO, CHE QUELLA TRASFORMAZIONE ABBIA VOLUTO.
DENARO ILLECITAMENTE CONSEGUITO; TRASFORMAZIONE SOGGETTIVAMENTE ATTRIBUIBILE ALL'AUTORE DEL REATO; PROFITTO DEL REATO; SUSSISTENZA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1395078
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact