I. Osservazioni generali. II. Vendite piramidali, multilevel marketing, vendita diretta a domicilio, franchising: elementi distintivi. III. La disciplina delle vendite piramidali antecedente alla l. 173 del 2005. IV. L’illiceità penale e civile delle vendite piramidali ai sensi della l. 173 del 2005. V. Gli elementi presuntivi della sussistenza di un’operazione vietata. VI. L’apparato sanzionatorio della l. 173 del 2005. VII. La parziale abrogazione della disciplina punitiva delle vendite piramidali ad opera dell’art. 5 d.lgs. 146 del 2007.

Commento agli art. 5-7 l. 17 agosto 2003 n. 175 (Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali); disposizioni sanzionatorie.

GRANDI, Ciro
2010

Abstract

I. Osservazioni generali. II. Vendite piramidali, multilevel marketing, vendita diretta a domicilio, franchising: elementi distintivi. III. La disciplina delle vendite piramidali antecedente alla l. 173 del 2005. IV. L’illiceità penale e civile delle vendite piramidali ai sensi della l. 173 del 2005. V. Gli elementi presuntivi della sussistenza di un’operazione vietata. VI. L’apparato sanzionatorio della l. 173 del 2005. VII. La parziale abrogazione della disciplina punitiva delle vendite piramidali ad opera dell’art. 5 d.lgs. 146 del 2007.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1387335
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact