La relazione tra rischio e rendimento attesi è centrale per molte teorie e modelli non solo economici. La Prospect Theory è una teoria elaborata sulla base di esperimenti condotti in laboratorio da Kahnemann and Tversky (1979) per investigare come gli individui prendano decisioni. Essa sostiene che gli individui codifichino le alternative decisionali in termini di perdite o utili rispetto ad un reference point, e che la relazione tra rischio e rendimento non sia omogenea nelle regioni delle perdite e degli utili. I decisori con rendimenti al di sotto del reference point, perciò, assumerebbero decisioni più rischiose di coloro che invece hanno rendimenti superiori al reference point. Questo lavoro sottopone la Prospect Theory a verifica empirica ad un livello di analisi intraorganizzativo, analizzando gli effetti del processo di valutazione della performance delle divisioni di un'impresa sull'attitudine al rischio dei manager divisionali. La misure di rischio e rendimento sono definite in accordo con il processo formale del controllo di gestione dell'azienda analizzata. I risultati dell'analisi non supportano le ipotesi.

Assunzione di rischio e valutazione della performance manageriale. L'analisi di un caso alla luce della Prospect Theory

MARZO, Giuseppe
2003

Abstract

La relazione tra rischio e rendimento attesi è centrale per molte teorie e modelli non solo economici. La Prospect Theory è una teoria elaborata sulla base di esperimenti condotti in laboratorio da Kahnemann and Tversky (1979) per investigare come gli individui prendano decisioni. Essa sostiene che gli individui codifichino le alternative decisionali in termini di perdite o utili rispetto ad un reference point, e che la relazione tra rischio e rendimento non sia omogenea nelle regioni delle perdite e degli utili. I decisori con rendimenti al di sotto del reference point, perciò, assumerebbero decisioni più rischiose di coloro che invece hanno rendimenti superiori al reference point. Questo lavoro sottopone la Prospect Theory a verifica empirica ad un livello di analisi intraorganizzativo, analizzando gli effetti del processo di valutazione della performance delle divisioni di un'impresa sull'attitudine al rischio dei manager divisionali. La misure di rischio e rendimento sono definite in accordo con il processo formale del controllo di gestione dell'azienda analizzata. I risultati dell'analisi non supportano le ipotesi.
Marzo, Giuseppe
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1384001
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact