Sommario: 1. Considerazioni introduttive. 2. Il difensore verbalizzante ed il rinvio alle norme generali sulla documentazione degli atti: alcuni nodi problematici. 3. Accesso ai luoghi e documentazione: una disciplina densa di trascuratezze e lacune. 4. La documentazione di atti ed accertamenti irripetibili compiuti in occasione dei sopralluoghi. 5. Il difensore come organo di documentazione e il problema della sua qualifica. 6. Indagine sulla possibilità di ricorso a forme innominate di documentazione.

Questioni irrisolte in tema di documentazione delle indagini difensive

CARNEVALE, Stefania
2003

Abstract

Sommario: 1. Considerazioni introduttive. 2. Il difensore verbalizzante ed il rinvio alle norme generali sulla documentazione degli atti: alcuni nodi problematici. 3. Accesso ai luoghi e documentazione: una disciplina densa di trascuratezze e lacune. 4. La documentazione di atti ed accertamenti irripetibili compiuti in occasione dei sopralluoghi. 5. Il difensore come organo di documentazione e il problema della sua qualifica. 6. Indagine sulla possibilità di ricorso a forme innominate di documentazione.
Carnevale, Stefania
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1200183
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact