Partendo dalla constatazione della mancanza di corrispondenza fra i livelli decisionali ai quali vengono definiti i progetti di sviluppo del territorio, da un lato, e le politiche di sua infrastrutturazione, dall’altro, si suggerisce l’adozione della perequazione territoriale come strumento attraverso il quale perseguire l’obiettivo di uno sviluppo produttivo sostenibile dal punto di vista sia ambientale che finanziario.

La perequazione come strumento di sviluppo sostenibile

BRUZZO, Aurelio
2004

Abstract

Partendo dalla constatazione della mancanza di corrispondenza fra i livelli decisionali ai quali vengono definiti i progetti di sviluppo del territorio, da un lato, e le politiche di sua infrastrutturazione, dall’altro, si suggerisce l’adozione della perequazione territoriale come strumento attraverso il quale perseguire l’obiettivo di uno sviluppo produttivo sostenibile dal punto di vista sia ambientale che finanziario.
Bruzzo, Aurelio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11392/1198224
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact