Sommario: 1. Il fenomeno del concorso di cause e la disciplina codicistica: l'art. 41, comma 1. - 2. Le "cause sopravvenute da sole sufficienti" nell'interpretazione della dottrina. - 2.1. La tesi dei c.d. fattori straordinari o eccezionali. - 2.2. La tesi dell'aitonomia della serie causale sopravvenuta interruttiva. - 3. Le "concause" preesistenti e sopravvenute. - 4. Il decorso causale atipico e la teoria dell'aumento del rischio. - 5. Il fatto illecito altrui quale ipotesi speciale di concausa.

Il concorso di cause

BERNASCONI, Costanza
1997

Abstract

Sommario: 1. Il fenomeno del concorso di cause e la disciplina codicistica: l'art. 41, comma 1. - 2. Le "cause sopravvenute da sole sufficienti" nell'interpretazione della dottrina. - 2.1. La tesi dei c.d. fattori straordinari o eccezionali. - 2.2. La tesi dell'aitonomia della serie causale sopravvenuta interruttiva. - 3. Le "concause" preesistenti e sopravvenute. - 4. Il decorso causale atipico e la teoria dell'aumento del rischio. - 5. Il fatto illecito altrui quale ipotesi speciale di concausa.
Bernasconi, Costanza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11392/1197642
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact