Rossini in mano a Balzac: un caso di ri-creazione